Versione stampabile

 

  • Segnaliamo che nell'area riservata del sito è stato pubblicato il paper del Dott. Ludovico Bin "La sentenza Taricco II della Corte di Giustizia, tra concessioni e imposizioni".

NOVITA' NORMATIVE:

  • Si dà notizia che nel mese di maggio è pervenuto al Consiglio dei Ministri lo schema di Decreto Legislativo finalizzato all’adeguamento del nostro ordinamento al Regolamento Ue 596/2014.

    Tra le novità più significative, si segnala quanto previsto in materia di market abuse e doppio binario sanzionatorio (in adesione alla Giurisprudenza convenzionale): allo stato attuale il Decreto non eliminerebbe la coesistenza di sanzioni penali e amministrative, tuttavia ne limiterebbe gli effetti, imponendo ad autorità giudiziaria e Commissione di tenere conto – al momento di decidere sulle sanzioni di competenza – delle misure punitive già inflitte e limitando l’esecuzione delle sanzioni penali o amministrative alla parte eccedente rispetto a quella già eseguita o scontata.

    Deve, inoltre, segnalarsi un’estensione delle condotte penalmente rilevanti in relazione alla fattispecie di manipolazione del mercato ed un aumento del massimo della pena pecuniaria prevista per il reato di abuso di informazioni privilegiate.